Con “Nidi” ottieni fino al 50% a fondo perduto per la tua startup

Nidi-2015

Il bando N.I.D.I. (Nuove Iniziative Di Impresa) torna in versione riveduta e corretta per il 2015/16 e si rivela ancor più interessante del predecessore, soprattutto perchè entrano in gioco alcune tipologie di startup digitali, come quelle operanti in ambito e-commerce.

Radio Stonata. Crowdfunding. Startup Club. Stefano Nannavecchia. N.I.D.I. 17.10.2015 by Elisabetta Casarin on Mixcloud

Che cos’è il bando “Nidi”

Vediamo nei dettagli come funziona e chi può approfittare di una delle ultime occasioni rimaste per portare a casa – almeno in parte – un finanziamento a fondo perduto (da non restituire).

Il Nidi è uno strumento di finanza agevolata con il quale la Regione Puglia incentiva la nascita di nuove iniziative imprenditoriali, principalmente da parte di persone con difficoltà di accesso al mondo del lavoro, quindi per favorire l’autoimpiego e la nascita di startup di vario tipo, anche in settori non propriamente “innovativi”.

Per partecipare al bando non è necessario essere residenti in Puglia, poiché è stato previsto esclusivamente che la sede della startup si trovi nel territorio pugliese. Quindi tutti coloro i quali sono in possesso dei requisiti soggettivi e oggettivi richiesti possono presentare la domanda di partecipazione.

A chi si rivolge

Il Nidi nasce per favorire le possibilità di autoimpiego da parte di soggetti ritenuti “svantaggiati”, quindi in condizioni di oggettiva difficoltà di accesso al mondo del lavoro, incentivando così le nuove iniziative imprenditoriali.

I soggetti in possesso dei requisiti che vedremo a breve possono creare la sua startup con soci che svolgono già un’altra attività, professionale ovvero imprenditoriale. Ciò anche nell’ottica di favorire la sopravvivenza della nuova impresa, unendo le esperienze e le competenze di alcuni soci alla motivazione di chi non ha ancora trovato spazio per affermarsi oppure proviene da un’esperienza negativa.

Queste le categorie ritenute in condizioni di difficoltà:

  • Giovani fra i 18 e i 35 anni
  • Donne di età superiore ai 18 anni
  • Disoccupati che abbiano cessato di avere un lavoro subordinato da almeno 3 mesi
  • Persone in procinto di perdere il posto di lavoro
  • Lavoratori autonomi precari (con reddito inferiore a 30.000 euro e non più di 2 committenti)

Quali attività si possono avviare e con quali investimenti

eCommerce

Il panorama delle attività che si possono avviare con il Nidi è abbastanza ampio, coprendo anche quelle più “tradizionali”, che altri bandi dedicati alle startup ormai dimenticano.

Si tratta nello specifico delle seguenti:

  • Attività manifatturiere
  • Costruzioni ed edilizia
  • Riparazione di autoveicoli e motocicli
  • Affittacamere e B&B
  • Ristorazione con cucina
  • Servizi di informazione e comunicazione
  • Attività professionali, scientifiche e tecniche
  • Agenzie di viaggio
  • Servizi di supporto alle imprese
  • Istruzione
  • Sanità e assistenza sociale non residenziale
  • Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento
  • Attività di servizi per la persona
  • Traslochi, magazzinaggio, attività di supporto ai trasporti, servizi postali e attività di corriere
  • Commercio elettronico

Si possono richiedere finanziamenti fino a 150.000 euro complessivi, ma se si resta nel limite dei 50.000 euro l’importo finanziato viene erogato integralmente dalla Regione Puglia, mentre oltre i 50.000 euro si riduce fino all’80% dell’investimento finanziabile, di cui metà a fondo perduto. La restante parte dovrà essere restituita con un tasso di interesse vicino allo zero nell’arco di 5 anni. E’ altresì previsto un contributo di 10.000 euro per le spese di gestione dei primi sei mesi di attività.

In relazione ad attività già esistenti è prevista la possibilità di poter ricorrere al Nidi per realizzare il passaggio generazionale (entro il 2° grado in linea discendente), nonchè, per i dipendenti di aziende in crisi, la possibilità di rilevarle utilizzando questo strumento.


Scopri se il tuo progetto è finanziabile

Clicca qui e ottieni il supporto di un esperto di Startup Club


 

Foto del profilo di Startup Club
Startup Club è l’associazione che accelera l’innovazione, connettendo startupper, imprenditori, investitori e players istituzionali del mondo startup. Con il mentoring del Club puoi trasformare velocemente un buon progetto in una startup di successo.
0 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Privacy Policy

La presente Privacy Policy descrive le modalità di gestione di questo sito web, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che lo consultano.

L’informativa è resa anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali – a coloro che si collegano al sito raggiungibile digitando l’indirizzo web http://www.startupclub.it/. Il sito http://startupclub.it/ è di proprietà dell’avv. Stefano Narducci e gestito dall’Associazione Startup Club, Via Ciaia, 12, 72015 Fasano (BR).

L’Associazione Startup Club, garantisce il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali, ai sensi e per gli effetti di cui al D. Lgs. n. 196/2003 (Codice della Privacy).

Gli utenti/visitatori sono tenuti a prendere visione della seguente Privacy Policy, leggendola con attenzione prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sul suddetto sito.

Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento

1) Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono alcuni dati personali che vengono trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che per loro natura potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti/visitatori (ad es. indirizzo IP, nomi di domini dei computer utilizzati dagli utenti/visitatori che si collegano al sito, ecc.).

I dati in questione vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico e sono quindi trattati in forma anonima, nonché per controllare il corretto funzionamento del sito, e non vengono trattenuti a seguito della loro elaborazione.

Nel caso in cui gli utenti/visitatori utilizzino i moduli di contatto presenti sul sito web, i dati immessi verranno utilizzati solo ed esclusivamente per assolvere alle richieste inoltrate e nessun dato verrà comunicato o diffuso a terzi.

2) Dati forniti volontariamente dagli utenti/visitatori
Qualora gli utenti/visitatori, collegandosi a questo sito, inviino propri dati personali per accedere a determinati servizi (es. download di contenuti digitali gratuiti, iscrizione all’associazione o registrazione al sito, iscrizione a mailing list e newsletter, modulo di contatto, ecc.) ovvero per effettuare richieste specifiche, i dati personali comunicati al gestore del sito verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta ovvero per la fornitura del servizio, nonché per tenere informati i visitatori che ne abbiano fatto richiesta su novità e informazioni comunque di loro interesse, che verranno fornite mediante invio di messaggi periodici di posta elettronica all’indirizzo dai medesimi comunicato in fase di registrazione.

I dati e le informazioni fornite dagli utenti/visitatori servono altresì a fornire contenuti e servizi personalizzati agli stessi, in modo da ottimizzare la loro esperienza di navigazione e l’utilizzo del sito web.

I dati personali forniti dagli utenti/visitatori verranno comunicati a terzi solo nel caso in cui la comunicazione sia necessaria in ragione delle specifiche richieste degli utenti/visitatori (che saranno in tal caso avvisati all’uopo) ovvero laddove essi abbiano autorizzato espressamente tale condivisione.

Nessun dato personale sensibile (es. razza, religione o simili) è raccolto dal sito web e di conseguenza condiviso con terze parti. Le immagini presenti sul portale sono esemplificative, fornite da terze parti o dalle stesse aziende produttrici che ne hanno autorizzato la pubblicazione.

3) Cookies
Non è fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti (es. tecniche di c.d. “remarketing”) di alcun tipo ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L’uso di c.d. cookies di sessione è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. In particolare essi vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e la qualità dei servizi loro forniti.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente, atteso che i cookies utilizzati identificano in modo univoco soltanto il browser web dell’utente installato su uno specifico pc, mai le persone dei navigatori.

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali è effettuato per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati stessi sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni vigenti in materia di tutela della privacy (D. Lgs. n. 196/2003).

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, gli utenti/visitatori sono liberi di fornire ovvero non fornire i propri dati personali. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di soddisfare le richieste effettuate al gestore del sito e/o al responsabile del trattamento dei dati personali, che provvederanno a informare tempestivamente l’utente/visitatore, invitandolo a inoltrare i dati mancanti essenziali per poter ottenere il servizio dal medesimo richiesto.

Titolare e responsabile del trattamento dei dati personali

Il Titolare del trattamento è il sig. Stefano Narducci (presidente dell’Associazione Startup Club), il quale è altresì responsabile del trattamento stesso secondo le disposizioni vigenti in materia.

Diritti degli interessati

Gli utenti/visitatori che forniscono i loro dati personali a seguito dell’utilizzo del presente sito e delle sue funzionalità hanno diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza, chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettifica, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003.

Gli utenti/visitatori che abbiano fornito i loro dati personali al titolare/responsabile del trattamento, ai sensi della Privacy Policy del presente sito, hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento inviando una e-mail a info@startupclub.it.

A tal fine il titolare/responsabile del trattamento dei dati personali, in relazione ai dati immessi per usufruire di specifici servizi (ad es. iscrizione alla mailing list del sito e/o newsletter periodica), consente la cancellazione semplificata degli utenti dalle liste cui si siano volontariamente iscritti, mediante un link di collegamento al software di gestione delle mailing list.

Foto del profilo di Startup Club
Startup Club è l’associazione che accelera l’innovazione, connettendo startupper, imprenditori, investitori e players istituzionali del mondo startup. Con il mentoring del Club puoi trasformare velocemente un buon progetto in una startup di successo.

Come possiamo aiutarti?

Inviaci un messaggio, ti risponderemo entro 24 ore!

Invio

© [2015] Associazione STARTUP CLUB 

Termini e Condizioni di utilizzo

Loggati con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dettagli?